trarzh-TWenfrdeelitfarues

HACCP

Certificazione dell'analisi dei rischi ai punti critici di controllo HACCP

Certificazione dell'analisi dei rischi ai punti critici di controllo HACCP

Aumentare la sensibilità nella sicurezza alimentare

La questione della sicurezza alimentare è ormai una delle questioni più pericolose che riguardano tutti i paesi del mondo e le cui conseguenze possono porre problemi importanti. Gli sviluppi tecnologici da un lato e il benessere economico e sociale dall'altro hanno aumentato la sensibilità dei prodotti alimentari a una parte significativa dei consumatori. Questo naturalmente cambia il comportamento d'acquisto di queste persone.

Soprattutto dopo la seconda guerra mondiale, la rapida crescita della popolazione ha creato una forte pressione sulla produzione e la fornitura di prodotti alimentari ai consumatori. In questo modo, è stato necessario ottenere più prodotti per soddisfare la crescente necessità di cibo, questa situazione ha incoraggiato pratiche agricole più intensive e di conseguenza il concetto di sicurezza alimentare è stato trascurato. Pertanto, molte organizzazioni pubbliche e private hanno iniziato a compiere sforzi per adottare e attuare alcune misure.

Garantire la sicurezza alimentare inizia con la ricerca di materie prime sicure. I rischi fisici, chimici e microbiologici che si verificano nelle materie prime vegetali e animali rappresentano un grave pericolo per la salute umana. Pertanto, in termini di sicurezza alimentare, la determinazione dei residui di antiparassitari utilizzati nella produzione vegetale, il monitoraggio delle malattie nei prodotti animali e il loro controllo prima della lavorazione e la determinazione delle condizioni vegetali per trattare queste materie prime sono le questioni più importanti.

Nel frattempo, gli effetti di prodotti ormonali, alimenti contenenti residui chimici e antibiotici usati nel trattamento degli animali, che sono uno dei fattori di rischio di origine alimentare, non appaiono immediatamente nell'uomo. In questo caso, le persone devono fare affidamento principalmente sulle apparenze esterne per garantire la sicurezza alimentare.

Secondo uno studio condotto nel nostro paese, vicino a 70 la percentuale di consumatori ha sentito parlare del concetto di sicurezza alimentare. Al momento dell'acquisto di prodotti alimentari, questi consumatori guardano sempre alla data di scadenza dei prodotti alimentari. Secondo la ricerca, i consumatori ottengono le informazioni sulla sicurezza alimentare per lo più da programmi radiofonici e televisivi e sono interessati dalle pubblicità quando acquistano cibo. Più della metà dei consumatori ritiene che la salute umana non sia prestata attenzione a dove il cibo viene prodotto e venduto. 76 per cento dei consumatori è disposto a pagare di più per cibo affidabile.

Più i consumatori sono consapevoli dei rischi della sicurezza alimentare, più possono proteggersi dai pericoli derivanti dai prodotti alimentari. Consumatori consapevoli scelgono prodotti alimentari sani, di qualità, sicuri e non distruttivi.

Qual è lo standard HACCP?

Analisi dei rischi Il punto critico di controllo (HACCP) è uno dei sistemi di gestione applicati nella sicurezza alimentare. Il sistema HACPP, che è implementato con l'obiettivo di garantire la sicurezza alimentare, previene i pericoli alimentari, riduce le perdite di prodotto per le imprese, elimina il rischio di produzione difettosa e aumenta la competitività del mercato creando fiducia nei consumatori.

Dopo la pubblicazione dello standard ISO 2005 Food Safety Management System dall'International Standards Organization (ISO) in 22000, lo standard HACCP non è più implementato da 2006. Tuttavia, i sistemi di gestione della sicurezza alimentare basati su HACCP sono diventati sempre più diffusi negli ultimi anni a causa della domanda dei consumatori di alimenti sicuri. Il sistema di gestione della sicurezza alimentare ISO 22000 è anche un sistema basato su HACCP.

In sostanza, lo standard HACCP è stato progettato per essere utilizzato dalla NASA per produrre cibo dato agli astronauti che lavorerebbero nello spazio durante gli studi spaziali negli Stati Uniti durante gli anni 1960. Lo standard HACCP previene in gran parte i rischi alimentari ed è un sistema di gestione dei rischi. Nonostante ciò, è stato accettato in tutto il settore alimentare in breve tempo e la sua area di utilizzo si è ampliata e ha iniziato ad essere applicata a livello internazionale.

Lo standard HACCP si concentra interamente sulla sicurezza alimentare nelle aziende produttrici di alimenti e si concentra esclusivamente sui rischi specifici per gli alimenti. L'unico aspetto negativo dello standard HACCP è che le attività di produzione alimentare si basano solo su fasi di produzione e sono destinate solo alle aziende produttrici di alimenti. Tuttavia, lo standard ISO 22000 copre una gamma molto più ampia di linee di produzione. Non solo sostituisce lo standard HACCP, ma incorpora anche i requisiti degli ultimi sviluppi tecnologici nel sistema di gestione della sicurezza alimentare.

Sebbene lo standard HACCP fosse inizialmente applicato alle aziende manifatturiere, ha trovato applicazione in tutte le attività di marketing tra produttore e consumatore.

Il motivo principale per cui lo standard HACCP viene mantenuto così rapidamente è che alcuni degli alimenti prodotti vengono analizzati e non sempre il risultato giusto. L'HACCP Hazard Analysis e Critical Control Points System è stato adottato così rapidamente perché fornisce una metodologia molto sistematica che comprende tutti i processi nelle attività di produzione.

Tuttavia, sebbene sia stato ritenuto sufficiente nei primi tempi, soprattutto quando la questione della sicurezza alimentare ha raggiunto livelli più gravi con la globalizzazione, non è stato sufficiente tenere sotto controllo solo le società produttrici. Lo standard ISO 22000 per la gestione della sicurezza alimentare, stabilito sulla base dello standard HACCP, ha come obiettivo tutti i processi, dalla produzione allo stoccaggio, dalla distribuzione al banco del consumatore.

Man mano che i livelli di benessere dei paesi aumentano e i consumatori diventano più consapevoli, viene data maggiore importanza al contenuto di nutrienti, all'affidabilità e alla salute dei prodotti alimentari. Di conseguenza, i produttori si sono rivolti a certificare i propri prodotti come indicatori di qualità e affidabilità.

Lo standard HACCP è progettato per identificare i rischi per la produzione alimentare e garantire un'azione tempestiva. Questo standard viene utilizzato come riferimento negli audit legali condotti dalla Food and Drug Administration (FDA) statunitense. Anche la direttiva sull'igiene alimentare emessa dall'Unione europea in 1993 ha richiesto lo standard HACCP nella produzione alimentare.

Nel nostro paese, 2003 è stato pubblicato dal Turkish Standards Institute sotto il titolo di standard HACCP, TS 13001 Hazard Analysis e Critical Control Management System standard.

Cosa guadagna il certificato HACCP per le aziende?

Lo standard HACCP è applicabile a tutte le organizzazioni che operano nel settore della produzione alimentare. I vantaggi delle società di certificazione HACCP sono i seguenti:

  • Le malattie di origine alimentare sono prevenute perché viene stabilito un controllo efficace sulla produzione alimentare di qualità, affidabile e sana.
  • Le aziende sono sempre preparate per audit regolari di organizzazioni nazionali e straniere.
  • Poiché le norme sono aperte alle innovazioni, i cambiamenti nei sistemi di produzione sono facilmente adattati.
  • Il sistema si rivolge a punti di controllo critici e previene possibili errori in modo tempestivo.
  • Aumenta la rispettabilità delle imprese e aumenta la loro efficienza e competitività sul mercato.

certificazione

L'azienda, che fornisce servizi di auditing, supervisione e certificazione a standard riconosciuti a livello internazionale, fornisce anche servizi di ispezione, test e controllo periodici.

Bize Ulaşın

Indirizzo:

Head Office Mh, Gencosman Cd, No 11
Gungoren - Istanbul

telefon:

+ 90 (212) 702 40 00

Whatapp:

+ 90 (532) 281 01 42

Perché TÜRCERT

Arama